Pubblicazione libro Cose Buone dal Prato Stabile reggiano

Pubblicazione libro Cose Buone dal Prato Stabile reggiano

Il 10 novembre si è svolto il convegno per elebrare il decimo anniversario della cooperativa reggiana Lattemilia con la quale condividiamo dal 2012 il progetto di ricerca che ha portaro alla realizzazione del Burro Nobile da latte di bovine alimentate con foraggi freschi ricchi di Omega3. Nell'occasione è stato illustrato lo stato dei lavori inerenti al nuovo GOI (Gruppo Operativo per l'Innovazione) dal titolo "La Bovina da latte nella zona del Parmigiano Reggiano: innovazione e tradizione per un allevamento sostenibile con prodotti di qualità". 

E siamo stati onorati di presentare ufficialmente il libro "Cose Buone dal Prato Stabile Reggiano", un'opera realizzata col contributo di Ilde Rosati, illustratrice reggiana, che ha disegnato a mano ad acquerello 46 erbe del prato stabile in fioritura. Le tavole botaniche sono state corredate da schede redatte dal botanico Ugo Pellini.

L'autore del libro è il pediatra reggiano Giuliano Bagnoli, esperto di storia e tradizione del territorio e membro della Deputazione Storia Patria sezione di Reggio Emilia. Egli ha saputo raccontare la filiera del latte di questa terra, che porta alla produzione di burro e Parmigiano Reggiano, ripercorrendone gli sviluppi nella storia ed includendo anche interessanti aneddoti e curiosità, oltre ad un raro ricettario dei nostri piatti "antichi". 

Siamo orgogliosi di aver collaborato, e collaborare tuttora, con Lattemilia ed aver dato il nostro contributo alla pubblicazione di un'opera sul Prato Stabile, espressione naturale di biodiversità unica al mondo e vanto del nostro territorio